Parroco

«Il parroco è il pastore proprio della parrocchia affidatagli, esercitando la cura pastorale di quella comunità sotto l’autorità del Vescovo diocesano, con il quale è chiamato a partecipare al ministero di Cristo, per compiere al servizio della comunità le funzioni di insegnare, santificare e governare, anche con la collaborazione di altri presbiteri o diaconi e con l’apporto dei fedeli laici, a norma del diritto».
(Codice di Diritto Canonico, Canone 519)

 

 

Don Francesco Parrini

nato a Pisa il 30 settembre 1981
ordinato presbitero il 25 settembre 2011

Don Francesco Parrini è nato a Pisa il 30 settembre 1981. Dopo la maturità scientifica, ed aver frequentato l’Università di economia e Commercio, e lavorato per una anno per una azienda nel settore fatturazione, e Pontificio Seminario Marchigiano “Pio XI”, dove ha Baccellierato in Teologia.

 

Alunno dell’Almo Collegio Capranica dal 2009 al 2012, ha conseguito la Licenza in Teologia Dogmatica e, sotto la guida del prof. Dario Vitali, il Dottorato presso la Pontificia Università Gregoriana. La sua dissertazione è pubblicata per i tipi della medesima università con il titolo “Primato e collegialità. Ermeneutica dello sviluppo organico tra Vaticano I e Vaticano II”.


Ordinato presbitero il 25 settembre 2011 da mons. Giovanni Paolo Benotto, ha svolto il servizio di viceparroco nella Parrocchia di s. Antonio da Padova a Marina di Pietrasanta dal 2011 al 2013.


Nominato Parroco della Parrocchia del ss. Sacramento in Pietrasanta il 19 Ottobre del 2013 e successivamente, il 28 settembre 2016, è stato anche nominato parroco della Parrocchia del ss. Salvatore in Pietrasanta.

 

Dal 1 ottobre del 2018 il vescovo lo ha nominato Direttore dell’Ufficio Missionario e Migrantes della Diocesi. Da ottobre del 2018 frequenta l’Università Pontificia Urbaniana a Roma dove ha conseguito il Baccelierato in Missiologia e sta per conseguire la Licenza in Missiologia nello specifico “Missione e Religioni”.

IMG_7005_1.JPG